Archivi tag: TVtriste

gap generazionale

Per vie traverse son capitata sul video di We are the world edizione 2010. Il fatto che in tutto il video abbia riconosciuto solo la Pink e Enrique Iglesias forse dovrebbe farmi riflettere

Annunci

God Blessa Merica

Ho (intra)visto su MTV mezza puntata di America’s Most Smartest Model (si legge “America smos smastesmodel”, riuscire a pronunciarlo fa parte del test di ammissione al MENSA).
Una delle prove l’era quella di fare lo spelling.
Di parole tipo “Lacroix” o “collagene”.
L’altra prova consisteva nello sfilare elencando una serie di cose:
La tua categoria è “città al di fuori degli Stati Uniti” “uhmmm … Rome … Naples … Sicily … (si ferma stranita, riflette) … Paris … Tuscany … errrrr….
La tua categoria è “nomi di fiori” “… rose … tulip … gardenia … tulip … mmm … rose … gardenia…
Per fortuna la passerella era corta.
Non so chi ha vinto perché mi è saltata l’antenna.
Però so chi ha ideato il format. Non può essere stato altri che Iorek Byrnison, il mio idiota preferito. Non vedo altre spiegazioni.

Comunque ora ho risistemato l’antenna. Grazie al cielo fanno E.R., che mi si ripigli il neurone.

la resa dei tonti

  • L’attualmente brillantissima squadra di futbòl Hellas Verona (in corsa per la retrocessione in serie Piedeabanana, credo) annovera, tra i suoi punti di forza, una delle tifoserie più simpatiche dell’emisfero nord. Due sabati fa hanno di nuovo dato il meglio guadagnandosi le “porte chiuse” per la partita in casa. Seguono sacrosante proteste della povera curva bistrattata dal Governo (l’avevate capito che è un complotto del Governo, no?). E il nostro beneamato sindaco cosa fa? Chiede scusa? Fa la faccia scura? Dice loro “scemiscemi” pubblicamente? naaaa… Piazza in piazza un megaschermo così la partita se la possono vedere lo stesso, in centro. Che bello.
  • Ieri sera, di fronte ad un Pierferdinando Casini talmente lampadato e platinato da sembrare lo zio di Beyoncè, Fabio Fazio accaponòmmi la pelle augurandosi che per il Sig. Cuffaro si risolva, in ogni caso, tutto bene. Comunque. Lapsus? Orrore.
  • Il tizio che ieri parlava di complotti delle frange estremiste della Magistratura e di “caccia all’uomo” (dopo le Toghe Rosse, le Toghe Predator) oggi ha fatto su un casino e, di nuovo, siamo qua a fare l’operetta invece della Repubblica.

Son stufa, qualcuno dica qualcosa di intelligente. Anche a caso va bene.