Non c’è più religione

Mentre leggo che il Signor Papa finalmente si è deciso a dire quattro parole pure sulla Cina ed il Tibet (non avendo «fonti dirette di informazione, non ha un nunzio o una comunità che viva lì da cui avere notizie e chiarimenti per eventuali appelli pubblici» … era questa la giustificazione per il silenzio dei giorni scorsi), mentre aspetto con trepidante ansia (da anni che trepido) che la CEI chiuda i conti correnti attivi presso numerose banche che, tra le loro attività, collaborano attivamente al commercio di armi italiane, leggo su un quotidiano locale un titolo spettacolare, una perla pirla di umorismo (involontario?) che resterà per sempre nel mio cuore, mentre alla mente si affacciano immagini di una morbosità non comune:

califfo.jpg

Il giorno dopo, suona il campanello. Al citofono, una voce maschile giovane e cortese: “Signora buongiorno! Noi non ci conosciamo, mi chiamo Fabrizio e sto girando per regalare degli inviti per partecipare alla crocefissione di Gesù” “Eh?” “Non le interessa signora?” … oh, beh, non so se Gesù si sta sganasciando per il modo in cui viene proposta la cosa ma no, grazie, non è un tipo di spettacolo che mi appassiona… O_O

Ieri, nel silenzio del cortile condominiale immerso nella pennica del dopopranzo, un bambino seduto vicino al balcone che gioca con la sua nuova pianolina elettrica. Mima un concerto in modo appassionato, dev’essere un fissato di MTV. Grida forte con la sua voce sottile, con le finestre aperte, per cui lo sento come se stesse davvero urlando ad un microfono: “Ed oraaa, tutti insieme! Su le maniiii! Aaaaah (imita la folla in delirio) Siete tantissimiiii! (si applaude da solo) Questa canzone è per vooiiii!” ed attacca a suonare, notina per notina, l’Inno alla Gioia di Beethoven. Dio esiste.

Annunci

3 pensieri riguardo “Non c’è più religione”

  1. dal sito del bc e passando per anobii mi ritrovo qui, attirata dal nick timrobbinsoniano (ma si potrà mai dire?).
    spettacolare il bimbetto con la pianolina elettrica.
    io sarei scesa giù a fare la folla in delirio!

commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...