di che segno sei?

vantaggi della nebbia: non vedere per qualche ora il condominio-ciofeca al di là dell’isolato.
se non sei uno scrittore di thriller ambientati nella bassa padana non è che te ne possano venire in mente molti altri

‘sto pessimismo cosmico in modica quantità è dovuto ad una settimana di conversazioni con le nuove colleghe: dopo aver cambiato un tot di posti di lavoro “a termine” posso stilare con buona approssimazione un elenco di frasi standard che si ripete ogni volta che si crea un nuovo gruppo “forzato” di persone sconosciute:

– di che segno sei?
– hai il moroso?
– questa città una volta era bella adesso è piena di negri
– me ne frego della raccolta differenziata tanto si sa che poi gli spazzini buttano tutto insieme
– ma avremo a che fare con quelli di giù? spero di no perchè io non capisco un cazzo quando parlano (a questo punto, di solito, per evitare di sputare come un lama, fingo di non sentire e assumo l’espressione di una che sta pensando alla Domanda Fondamentale, segue momento di imbarazzo del gruppo e, a ruota, un’altra Domanda Fondamentale, ma rivolta a me) – oddio, sarai mica meridionale? – no -ah, per fortuna, sennò che figura di merda ahah
– ma quanto figo è …? (inserire nome a caso di tizio a caso di edizione a caso del Grande Fratello) (versione femminile: ma quanto stronza è …?)
– che ascendente hai?

ho iniziato soltanto lunedi, e le ho già sentite tutte. un record.
se tutto va secondo le previsioni, avvicinandosi aprile, la prossima frase su cui posso scommettere è:
– ma ci sono le elezioni anche quest’anno? ma non le hanno fatte l’anno scorso? che cazzo si vota?

ho bisogno di un bel finesettimana

Annunci

10 pensieri riguardo “di che segno sei?”

  1. Ciao collega di colsènter. Benvenuta in questo girone dell’inferno.
    Dove lavoro io sono costretta a sentire cose che voi umani…
    Ieri la sorella del capo è letteralmente andata in panico perché un intervistato le stava dando una risposta sbagliata sulla sua condizione di lavoro e lei temeva che da un controllo sull’utente la provincia che ci ha commissionato il lavoro possa accusarla di aver falsato il sondaggio.
    Ora. Se vuoi farti avanti tu e spiegarle che se uno miracconta balle dall’inizio alla fine io non ho modo di saperlo, quindi non è colpa mia se ho inserito dati falsi. Io ho rinunciato.

  2. Ragazze, ho la soluzione (come sempre):
    fare il colsenter a Singapore.
    Parlano in cinese, per cui la conversazione non si pone, al Grande Fratello locale vieni fucilato se sei nominato e questo è l’anno del maiale.
    vi aspetto (con sguardo laido)

  3. Rospa: i tuoi sms alle 7 del mattino sono una giuoia, sappilocisivi
    Giorek: se a Singapore le curriere non circolano prima delle 6.18 del mattino considerala cosa fatta
    Signor Sicano: lei è una persona molto buona

  4. Se le corriere passano troppo presto e ti svegliano qui c’e’ una legge per cui puoi chiedere il cuore del conducente e della sua famiglia.

  5. dico e ripeto…stai in campana perchè tra un pò scatta la descrizione delle 4 dell’ave maria (è di quelle del paradiso della presina…) donna avvisata…
    🙂
    mannaggia che non maiali con noi… capola-che-sono-giorni-che-si-prepara-pisicologicamente-al-riso-con-le-verze

commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...